Settore Giovanile: vittoria in Serie C, l'U17 vola in finale

22/01/2024

Settore Giovanile: vittoria in Serie C, l
Si è chiusa un'altra giornata intensa per il Settore Giovanile di Verona Volley. Di seguito tutti i risultati: 

SERIE C - GIRONE B: VERONA VOLLEY - OLIMPIA ZANE 3-1 (25-23; 25-20; 26-28; 25-20) 

Torna al successo la formazione scaligera nel campionato di Serie C, che si impone per 3 a 1 contro la più quotata Olimpia Zanè, interrompendo una lunga striscia negativa. Partita combattuta sin dall'inizio, quando i gialloblù trovano delle buone trame di gioco e sbloccano il punteggio al termine del primo set. Al rientro in campo, i ragazzi di Coach Marconi prendono le misure e si aggiudicano il parziale con maggiore facilità, mentre nel terzo l'equilibrio torna a regnare sovrano e ai vantaggi gli ospiti riaprono i giochi. Verona, però, non accusa il colpo e chiude la pratica, ritrovando una vittoria che mancava da tanto tempo. 

PRIMA DIVISIONE - GIRONE A: HOLLY BEACH VERONA - VERONA VOLLEY 3-2 (21-25; 26-24; 25-21; 10-25; 15-11) 

Sconfitta al tie-break nel campionato di Prima Divisione per la squadra scaligera, che esce dal campo dell'Holly Beach comunque con un punto in cassaforte che permette di muovere la classifica. Avanti nel punteggio al termine del primo set, i ragazzi di Coach Marchesan si fanno riprendere dagli avversari, che hanno la meglio ai vantaggi nel secondo parziale, ribaltando la situazione poi nel terzo. Gli scaligeri rimettono la sfida in parità con una quarta frazione dominata, prima di avere la peggio nel set conclusivo. 

SECONDA DIVISIONE - GIRONE B: POLISPORTIVA REMO MORI - VERONA VOLLEY 3-0 (25-22; 25-19; 25-20)

Nel match inaugurale del torneo di Seconda Divisione, Verona non riesce a tener. testa alla Polisportiva Remo Mori, che chiude la pratica per 3 a 0. Nella prima parte dell'incontro, gli scaligeri danno battaglia, rispondono colpo su colpo e cedono solo nel finale di set agli avversari, che poi raddoppiano con una seconda frazione maggiormente in controllo. Nel terzo set, la squadra di Coach Jorcano prova a riaprire il confronto, ma i padroni di casa mettono il sigillo sull'incontro. 

U19 - QUARTI B: PALLAVOLO LEGNAGO - VERONA VOLLEY 0-3 (22-25; 22-25; 18-25) 

Sul campo della Pallavolo Legnago, la formazione U19 sfodera una prestazione collettiva di ottimo livello, aggiudicandosi la sfida con un perentorio 3 a 0. I ragazzi di Verona mostrano una buona intesa e sbloccano la sfida al termine di un parziale combattuto. Stesso copione nella seconda frazione, dove Menazza e compagni si confermano nei loro fondamentali migliori, portandosi sul 2-0 e tenendo le redini dell'incontro. I padroni di casa, poi, crollano e la squadra di Coach Marconi ne approfitta, strappando una vittoria importante in questa fase interterritoriale. 

U17 - SEMIFINALE A: SEICI MONTECCHIO - VERONA VOLLEY 1-3 (16-25; 26-24; 15-25; 18-25) 

Verona fa la voce grossa a Montecchio e nella semifinale di categoria vince contro la capolista ancora imbattuta, disputando una prova di alto livello. Praga e compagni entrano in campo concentrati e già dalle prime battute si vede come riescano a rimanere attaccati ad ogni palla. I padroni di casa pagano troppo in ricezione e Verona ne approfitta, creando grande scompiglio in attacco. La squadra di Coach Marchesan domina nel primo set, replica nel terzo - dopo essere caduta di misura nel secondo - e si prende vittoria e passaggio del turno al termine di una quarta frazione nuovamente a senso unico. "Abbiamo dimostrato a noi stessi che il lavoro paga sempre e anche quando le cose sembrano andare nel verso sbagliato, in gruppo si può raggiungere qualsiasi obiettivo - ha detto l'allenatore scaligero - Non ho nient'altro da dire se non fare un grandissimo applauso ai miei ragazzi. Ora arriva il bello, una settimana di lavoro per preparare questa sfida che abbiamo in testa fin dal 28 agosto."

U15 - QUARTI B: VERONA VOLLEY - FRAI MONTECCHIO 3-2 (23-25; 28-26; 13-25; 25-10; 15-7) 

Una prova da incorniciare per la compagine guidata da Coach Jorcano, che nei Quarti del campionato U15 ferma la capolista della Poule dopo una battaglia durata cinque set. Sotto nel punteggio al termine della prima frazione, Verona reagisce alla grande, strappando la vittoria nella seconda ai vantaggi. Gli ospiti alzano di nuovo il ritmo e nel terzo parziale non c'è storia, ma gli scaligeri non demordono e portano la contesa al tie-break grazie a un quarto set dominato dall'inizio alla fine. Nel finale di gara ne hanno di più dei propri avversari e con lucidità ottengono una grande vittoria. 

U14 - GIRONE GOLD: FULGOR THIENE - VERONA VOLLEY 0-3 (13-25; 11-25; 13-25) 

Successo prezioso quello ottenuto dai ragazzi dell'U14 in casa della Fulgor Thiene, che non riesce a colmare l'evidente divario visto in campo. Sin dalle prime battute, gli scaligeri impongono il proprio gioco e non lasciano possibilità di replica agli avversari. Nei tre set andati in scena, la squadra di Coach Pallaro ha la meglio in ogni fondamentale, staccando i vicentini grazie a una continuità in attacco e al servizio. Risultato pieno per Verona, che guarda con fiducia alle prossime sfide. 

U14 FEMMINILE - GIRONE T (BRONZE): CAPRINO CONSOLINI - VERONA VOLLEY 1-2 (23-25; 26-24; 22-25) 

Sudato ma meritato. L'U14 Femminile strappa un successo con le unghie e con i denti sul campo della Caprino Consolini, guadagnando due punti importanti in chiave classifica. Verona si porta in vantaggio al termine di un set equilibrato, poi gli avversari reagiscono e, dopo un botta e risposta continuo, pareggiano momentaneamente il match. Nel terzo set, decisivo ai fini del risultato finale, le ragazze scaligere dimostrano maggiore compattezza e festeggiano una vittoria preziosa. 

U13 MISTA - GIRONE V (STEEL): VERONA VOLLEY - US CORBIOLO 3-0 (25-12; 25-6; 25-7) 

Altro risultato pieno per i ragazzi dell'U13 Mista, capaci di travolgere il Corbiolo con estrema facilità in un partita che non è mai stata in discussione. La compagine guidata da Coach Begnini si dimostra superiore in ogni situazione e mette subito la gara in discesa. Se nella prima frazione gli avversari superano la quota dei 10 punti, nei successivi due set Verona lo impedisce loro, costruendo un distacco impossibile da recuperare. E la vittoria è assicurata. 

U12 MISTA - GIRONE E: VERONA VOLLEY - VOLLEY BUSSOLENGO GIALLA 0-3 (13-25; 16-25; 14-25) 

Nel campionato di categoria, l'U12 Mista raccoglie l'ennesima vittoria, questa volta tra le mura amiche contro il Volley Bussolengo. Verona è brava a incanalare fin da subito la partita nella direzione più favorevole, aggiudicandosi senza difficoltà il primo parziale. Più combattuto, invece, il secondo, ma gli scaligeri si dimostrano più forti, così come al rientro in campo, dove chiudono la contesa in modo netto.