MENU
Verona Volley

Numeri e curiosità alla vigilia di Allianz Milano - WithU Verona

29/10/2022

Numeri e curiosità alla vigilia di Allianz Milano - WithU Verona
Domani sarà la volta della quinta uscita stagionale per la WithU Verona, che alle ore 18.00 scenderà sul taraflex dell’Allianz Cloud per sfidare la Powervolley Milano.

La squadra guidata da coach Rado Stoytchev arriverà a questo appuntamento spinta da una grande voglia di riscatto, dopo la frenata casalinga contro la Gioiella Prisma Taranto di sette giorni fa. Ora i gialloblù si trovano in settima posizione a quota 5 punti, a pari merito proprio con i salentini e con la Valsa Group Modena. Guardando qualche numero, Verona ha registrato fin qui un’efficienza in attacco pari al 52,2%, la seconda più alta dell’intero torneo. Un dato importante, reso possibile anche dal grande impatto che ha avuto sul campionato italiano Maksim Sapozhkov, lontano una sola lunghezza dai 100 punti messi a terra. Nella risposta ai servizi avversari, invece, la truppa scaligera è chiamata a compiere un passo in avanti, visto che ha avuto solo il 19,3% di ricezione positiva nelle prime quattro giornate di SuperLega Credem Banca.

Le dichiarazioni

Roberto Piazza (Allenatore Allianz Milano): "Sappiamo che affronteremo un animale ferito, ferito perché ha perso in casa una partita importante contro Taranto, ma tutte le gare del Campionato Italiano sono gare importanti, ogni domenica ci sono delle sorprese. Quindi dovremo essere bravi ad interpretare questa partita cercando di incanalare il match nei temi di tecnica e tattica e non in altre situazioni di nervosismo o di tensione. Dovremo essere aggressivi, determinati e, come ho ripetuto per le altre giornate, sapere che ogni palla è la palla di una battaglia".

Radostin Stoytchev (Allenatore WithU Verona): “I valori delle squadre non sono cambiati e la competitività dall’inizio dell’anno. Gli obiettivi da raggiungere dipenderanno da noi. Ora come ora, Milano é più avanti rispetto a noi e nel roster conta giocatori di grande esperienza anche internazionale come Patry, Ishikawa, Ebadipour, Piano, e Loser. Sanno giocare una pallavolo di alto livello. Dovremo essere bravi nel cambio palla, perché loro hanno interpreti forti dai nove metri e puntano su un servizio ibrido. Mi auguro che avremo molta più voglia di loro di fare punti, che rimane il nostro obiettivo principale. Poi ripeto che dobbiamo lottare per ogni singolo punto, indipendentemente dall'avversario”.

L’analisi dell’avversario

Dopo un avvio claudicante con la sconfitta interna rifilata da Cisterna, l’Allianz Milano ha trovato l’immediato riscatto, imponendosi nel derby lombardo con Monza per 3 a 2 in casa dei brianzoli. Questo successo ha dato linfa vitale alla formazione guidata da coach Roberto Piazza, che si è confermata nei successivi due impegni contro Siena e Modena, riuscendo a strappare due punti di enorme valore nel tempio del PalaPanini. Attualmente, la Powervolley occupa la quinta posizione in classifica a quota 7 punti, in coabitazione con Piacenza. Nei primi quattro turni del torneo, Milano ha realizzato 21 ace e commesso 74 errori dai nove metri su 362 servizi effettuati. La percentuale di attacchi vincenti è pari al 47,5. In ricezione, invece, ha maggiormente sofferto: solo il 18,7% è stata positiva, il che rappresenta il dato più basso di tutta la SuperLega. Tra le prestazioni individuali, per il pacchetto offensivo si è messo in luce il nuovo innesto Mergarejo, che in tredici set giocati ha messo a terra 51 punti. Il best scorer del sestetto meneghino, però, è il francese Jean Patry, autore di 72 punti fin qui. La percentuale più alta di attacchi vincenti in proporzione ai tentativi compiuti è di Vitelli (68,7%).

Ex di giornata

Sono due gli ex di giornata, uno per parte. Si tratta del libero Nicola Pesaresi, che ha vestito la maglia gialloblù dal 2012 al 2016 e nella stagione 2017/2018, e del campione del mondo Leandro Mosca, al primo anno tra le fila scaligere e giocatore del team lombardo tra il 2020 e il 2022.

Precedenti

Regular Season 2021/2022

Allianz Milano – Verona Volley 3-1 (24-26; 25-22; 25-20; 25-18)
Verona Volley – Allianz Milano 3-2 (17-25; 25-15; 19-25; 25-23; 23-21)

Play Off 5° Posto 2021/2022

Verona Volley – Allianz Milano 1-3 (26-28; 25-22; 16-25; 25-27)

Record di giornata

In carriera Regular Season
Mads Kyed Jensen - 38 punti ai 500 (WithU Verona);
Lorenzo Cortesia - 4 muri vincenti ai 200 (WithU Verona);
Matteo Piano - 30 attacchi vincenti ai 1000, 4 battute vincenti ai 100 (Allianz Milano).

In carriera tutte le competizioni
Maksim Sapozhkov - 1 punto ai 100 (WithU Verona);
Rok Mozic - 1 punto ai 600 (WithU Verona);
Luca Spirito - 39 punti ai 500, 4 battute vincenti ai 100, 1 muro vincente ai 200 (WithU Verona);
John Gordon Perrin - 7 punti ai 400 (WithU Verona);
Aleks Grozdanov - 28 punti ai 600 (WithU Verona);
Paolo Porro - 14 punti ai 100 (Allianz Milano);
Marco Vitelli - 34 punti ai 900 (Allianz Milano);
Jean Patry - 9 punti ai 1300 (Allianz Milano). 

Dove seguire il match in tv e streaming

La sfida tra Allianz Milano e WithU Verona sarà trasmessa in diretta televisiva e in chiaro su Rai Sport, visibile al canale 57 del digitale terrestre oppure al 227 della rete satellitare Sky. La telecronaca è affidata alla voce di Maurizio Colantoni con Andrea Lucchetta al commento tecnico. Inoltre, si potrà seguire il match anche in streaming sulla piattaforma VolleyballWorld.tv. Si ricorda che i tifosi gialloblù possono sottoscrivere il proprio abbonamento al portale, usufruendo di uno sconto del 10% inserendo il codice VERONA10 al momento del pagamento.