MENU
Verona Volley

Nazionali: terminata la week 1 VNL

14/06/2022

Nazionali: terminata la week 1 VNL
Si chiude la week 1 della Volley Nations League per i gialloblù impegnati fra Italia e Slovenia. Intanto, Giulio Magalini e l'Italia Under 22 stanno ultimando la preparazione in vista dei Giochi del Mediterraneo.

LORENZO CORTESIA: Tre vittorie, nella week 1, per l’Italia di Lorenzo Cortesia. Dopo la sconfitta all’esordio con la Francia (3-0), gli Azzurri si prendono un 3-1 contro la Polonia, un 3-0 contro il Canada e chiudono con il 3-1 contro l’Argentina. Per Cortesia, spazio e punti nei match contro la Francia (6 punti, 1 muro) e la Polonia (2 punti). La squadra è già rientrata in Italia (senza il ct Ferdinando De Giorgi, risultato positivo al Covid 19 e quindi sottoposto a isolamento). Al termine del collegiale in programma a Cavalese, dove sono coinvolti atleti non attualmente impegnati in Vnl, saranno diramate le convocazioni per un mini collegiale che si svolgerà a Milano dal 16 al 18 giugno, da cui usciranno gli atleti selezionati per la pool 3 a Quezon City, nelle Filippine, dove nella week 2 l’Italia sfiderà Germania, Giappone, Slovenia e Cina.

ROK MOZIC: Conclusa la week 1 anche per la Slovenia di Rok Mozic. Dopo le due sconfitte iniziali a Brasilia, 3-0 contro USA (9 punti, 1 muro per Mozic) e 3-1 contro il Brasile (22 punti, 1 muro, 1 ace), arrivano le vittoriw per 3-0 contro l’Australia (17 punti), per 3-1 con la Cina (17 punti, 3 muri), sorpresa del Pool 1. Mozic dunque sempre protagonista, in attesa di cominciare il secondo round di sfide contro l’Olanda Argentina, Italia e Giappone

GIULIO MAGALINI: La Under 22 del ct Vincenzo Fanizza è tornata ieri al lavoro a Cavalese, con un collegiale di allenamento in preparazione ai Giochi del Mediterraneo, in programma dal 25 giugno al 5 luglio, e poi ai Campionati Europei, dal 12 al 17 luglio in Polonia. Gli Azzurrini che parteciperanno ai Giochi si trasferiranno il 22 giugno a Roma, per poi partire alla volta di Orano, in Algeria. Allo staff tecnico della Nazionale si è unito anche il fisioterapista Fabio Rossin.