MENU
Verona Volley

Nazionali: l'Italia di bronzo ai Giochi del Mediterraneo

05/07/2022

Nazionali: l
I Giochi del Mediterraneo si chiudono con una medaglia di bronzo per i due gialloblù della spedizione, Giulio Magalini e il fisioterapista Fabio Rossin.
Al via da oggi la Week 3 della VNL, con i gialloblù impegnati nelle rispettive nazionali in Polonia.

LORENZO CORTESIA: Gli Azzurri di Fefè De Giorgi sono arrivati a Danzica, per l’ultima settimana prima delle Finals di Bologna. Momentaneamente terza, alle spalle di Francia e Polonia, all’Italia basterà arrivare fra le prime otto In questa settimana per arrivare a Bologna da prima in classifica. Si comincia oggi con Bulgaria – Italia, poi toccherà a Italia-Iran (7 luglio), Italia-Serbia (8 luglio) e il gran finale il 10 luglio con Italia-Olanda.

ROK MOZIC: Anche la Slovenia di Rok Mozic si prepara a riprendere il suo percorso in VNL. Il 6 luglio c’è Slovenia-Serbia, a seguire Bulgaria-Slovenia, Slovenia-Iran e domenica, l'appuntamento conclusivo Polonia-Slovenia.

GIULIO MAGALINI: l’Italia di coach Vincenzo Fanizza si mette al collo la medaglia d'argento ai Giochi del Mediterraneo appena conclusi in Algeria. La finale per l’assegnazione del bronzo contro la Francia, vinta dagli azzurri 3-1 (22-25, 25-20, 25-15, 31-29) al Palais Sports Hammou Boutlélis, ha avuto fra i suoi protagonisti indiscussi proprio Giulio Magalini, autore di 15 punti, secondo miglior realizzatore della partita dietro a Gironi. In semifinale, gli Azzurri si erano arresi alla Croazia, poi campione, per 3-1, dopo tre splendide vittorie nelle fasi preliminari contro Egitto e Macedonia del Nord, e contro la Turchia nei quarti. Medaglia al collo anche per l'altro gialloblù della spedizione azzurra, il fisioterapista Fabio Rossin.