Focus sull'avversario: Valsa Group Modena

26/10/2023

Focus sull
Il Pala AGSM AIM torna a popolarsi dopo tanti mesi per il primo impegno casalingo di Rana Verona nella SuperLega 2023/2024, iniziata nel verso giusto con la vittoria di Taranto. E l’arena scaligera è pronta ad ospitare subito un match di cartello contro la Valsa Group Modena, una delle formazioni maggiormente attrezzate nella corsa alla conquista del titolo. A questa stagione, gli emiliani si sono presentati con un roster largamente rinnovato, tra addii illustri e volti nuovi. A partire dall’avvicendamento in panchina tra Andrea Giani e Francesco Petrella, ex vice di Lorenzetti e alla prima esperienza nelle vesti di primo. Al gruppo si è poi aggiunto lo schiacciatore Ormany Juantorena, rientrato in Italia dopo gli anni passati all’estero.

La squadra gialloblù ha inaugurato la propria annata con un successo sudato e sofferto davanti al pubblico del PalaPanini. Nella sfida contro l’Allianz Milano, i canarini hanno sbloccato il risultato, prima di subire il sorpasso che li ha costretti a rimettere in pari la situazione. Infine, l’epilogo è stato favorevole per Modena, che l’ha spuntata al tie-break, strappando i primi due punti della stagione. L’attacco ha registrato buone percentuali (50% di positività), con l’opposto Maksim Sapozhkov, grande ex di giornata, subito protagonista con i 20 palloni messi a terra, di cui 2 a muro e altrettanti al servizio. In doppia cifra ci è andato anche Juantorena, che ha chiuso con 14 punti, due in più dell’altra new entry Davyskiba (12), seguito da Rinaldi, a quota 11.

Statistiche Valsa Group Modena

73 punti totali; 27 break point
99 battute, 6 ace, 25 errori, 1,20 ace per set
87 ricezioni, 3 errori, 32 negative, 37 perfette, 42,5% perfetta
128 attacchi, 9 errori, 21 murati, 64 vincenti, 50% attacchi vincenti
3 muri; 0,60 muri per set