MENU
Verona Volley

Aguenier: "Vibo ha ritrovato fiducia, ma non abbiamo intenzione di fermarci ora"

12/02/2022

Aguenier: "Vibo ha ritrovato fiducia, ma non abbiamo intenzione  di fermarci ora"
I gialloblù di Stoytchev volano a Vibo Valentia per affrontare domani, nel match valido per l'ottava giornata di ritorno di Superlega, una Tonno Callipo reduce dalla sfida vincente contro Taranto. Verona dal canto suo vuole completare il poker di vittorie infilando la quarta di fila, dopo quelle conquistate con Padova, Cisterna e Milano.

Le dichiarazioni del centrale gialloblù, Jonas Aguenier, alla vigilia della gara al PalaMaiata: "Nelle ultime partite, ma soprattutto in quella vinta con Milano, abbiamo dimostrato cosa significhi essere squadra: abbiamo sofferto, reagito e ci siamo battuti per raggiungere un obiettivo comune, la vittoria. Non abbiamo intenzioni di fermarci ora, perciò andremo a Vibo col coltello fra i denti. Credo sarà la sfida più difficile della stagione perchè loro hanno ritrovato fiducia dopo il successo con Taranto, e il palazzetto sarà molto caldo come sempre. Nishida ora è sui suoi livelli, senza dimenticare Borges e Flavio. Ma chi dovremo mettere più in difficoltà è Saitta: lo conosco bene e se riceve dei buoni palloni attaccati a rete sa sorprendere e destabilizzare l'avversario. Quindi in primis dovremo battere in modo efficace, il resto sarà una conseguenza. Sappiamo che sarà un match importante, la pressione c'è, ma teniamo gli occhi puntati sui nostri obiettivi senza farci distrarre: conosciamo oggi più di ieri le nostre potenzialità e cercheremo di metterle a frutto in ogni modo".